Il prestito cambializzato, caratteristiche e vantaggi per i cattivi pagatori e protestati



prestito cambializzato, caratteristiche, costi, requisiti Il prestito cambializzato viene erogato in cambio della firma di cambiali da parte del richiedente e, essendo un prestito personale, non viene richiesta la motivazione per la quale lo si sta richiedendo né il modo d'impiego.
La caratteristica che rende il prestito cambializzato diverso dalla maggioranze delle altre forme di credito è l'affiancamento alla garanzia portata da chi lo richiede di una ulteriore tutela per la banca o finanziaria: la cambiale è infatti un titolo esecutivo e come tale, in caso di insolvenza, può essere utilizzato per effettuare un pignoramento dei beni del debitore.
Tale vantaggio determina una buona predisposizione degli enti erogatori a concedere somme con relativa facilità. Inoltre, abbreviandosi i tempi di istruttoria in seguito ai minori controlli, ne deriva che l'emissione avviene in modo veloce, nell'ordine delle 24-48 ore specie per importi di poche migliaia di euro.

Cattivi pagatori e protestati


Dal punto di vista di chi richiede il prestito va sottolineato che questo non verrà segnalato alle centrali rischi, proprio in virtù di quanto detto prima. E' quindi una strada percorribile da chi è segnalato per l'insolvenza di altre rate o altre problematiche di pagamento delle rate di altri prestiti.
I cattivi pagatori hanno quindi questa risorsa in più per accedere nuovamente al credito, cosi come chi ha subito un atto di protesto.

Requisiti


Il prestito cambializzato può essere richiesto da
-lavoratori dipendenti
che abbiano quindi a disposizione un certo capitale accumulato nel TFR (trattamento di fine rapporto)
-lavoratori autonomi che, proprio perché non dotati di una busta paga attestante il reddito, sopperiscono ad essa se dotati di una assicurazione sulla vita con contratto stipulato da almeno 2 anni
-dipendenti neo assunti che, pur non avendo ancora accantonato nulla nel TFR, hanno una seconda firma di garanzia
I documenti richiesti sono quelli consueti per gli altri tipi di prestito (approfondimento)

Caratteristiche del prestito


Nella maggioranza dei casi il prestito cambializzato viene concesso per importi fino a 60000 euro, sulla base del reddito e delle garanzie fornite, tenendo conto che l'importo della rata deve rappresentare al massimo il 30% del reddito di chi richiede il prestito, con eccezioni riguardo alla presenza di un garante con un reddito certificato.
Il tasso d'interesse è fisso.
Al momento della richiesta, con preventivo online o offline, è opportuno valutare, nel fare confronti tra diverse banche e finanziarie, non soltanto il taeg ma i costi relativi all'emissione delle cambiali e le spese accessorie, anche se facoltative.


Valutazione dell'articolo
Il prestito cambializzato, caratteristiche e vantaggi per i cattivi pagatori e protestati

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:3.8 su 5    -    Numero voti: 69
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 17-07-2017:
BUONASERA , SONO TITOLARE DI UNA DITTA INDIVIDUALE E HO UNA POLIZZA VITA DA PIU' CINQUE ANNI SAREBBE POSSIBILE UN PRESTITO DI 10000 EURO CON CAMBIALI , POICHE' ISCRITTO IN CRIF MA NON PROTESTATO . ATTENDO UNA VOSTRA RISPOSTA E QUALI DOCUMENTI PRESENTARE . REDDITO ANNUO INTORNO AI 40000 EURO . GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
la segnalazione negativa in Crif, anche in assenza di protesti, implica comunque che nessuna finanziaria può finanziarla.
In più, ad oggi, non conosciamo nessuna finanziaria che accetti la garanzia cambiaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-05-2017:
Sono in proprio da 19 mesi posso fare da garante ad una persona per delle cambiali?

Risposta:
Gentile Utente,
l'ammissibilità al ruolo di avallante, ossia di garante in favore del debitore, non è legata al reddito o tipo di contratto di lavoro; al contrario, qualora il creditore richieda l'avallo, sarà a Sua discrezione se accettare o meno il garante che viene presentato.
Quindi, per rispondere puntualmente alla Sua domanda, Lei ha titolo di fare da garante se il creditore lo accetta, altrimenti no.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-01-2017:
buongiorno o richiesto un prestito per acquistare un auto .. pur non essendo segnalato alla banca di italia e non essere cattivo pagatore come mi hanno detto .. mi richiedono un garante .. ma perché eppure o tutto a posto sia il modello unico e il resto .. mi potete dire cosa potrei fare per cortesia ?

Risposta:
Gentile Utente,
le motivazioni possono essere molteplici, legate al reddito, alla solidità della Sua attività, all'importo richiesto troppo elevato, al fatto che Lei si trovi al primo prestito.
Può inviarci, con una nuova domanda, tutti i dati relativi al prestito richiesto, al Suo reddito medio mensile, l'età e se ha già fatto prestiti in passato. Nel testo della domanda citi la dicitura "segue domanda n.16311".
Proveremo ad analizzare la situazione e darLe qualche indicazione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-12-2016:
Buonasera sono un amministratore di una società, è possibile richiedere un prestito anche con la cessione del quinto . Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
per poter fare una cessione del quinto è necessario essere o lavoratori dipendenti o pensionati.
Se Lei è dipendente della società che amministra allora c'è la possibilità di fare la cessione, sempre che tale società abbia i requisiti per fargliela fare (dimensioni, struttura societaria, solvibilità).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2016:
buonasera, io sono purtroppo segnalata al Crif, ma dovendo aprire una Srl con altri soci vorrei sapere se potremmo comunque accedere ad un finanziamento per il microcredito con garanzia del fondo di garazia pubblico.Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è una domanda a cui non sappiamo dare una risposta precisa.
Il concetto di base sta nel fatto che essendo la Srl una società di capitali tutte le vicende personali dei soci dovrebbero essere "isolate" da quelle della società.
Questo stesso concetto ha minor valore nei confronti degli amministratori rispetto ai soci non amministratori.
In buona sostanza se Lei fosse socia non amministratrice dovrebbe, e sottolineiamo il condizionale, non compromettere l'ottenimento del finanziamento in questione.
Purtroppo non conosciamo quali siano le verifiche e quale sia la "rigidità" che viene applicata nella fattispecie specifica.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-10-2016:
posso avere credito anche se sono protestato

Risposta:
Gentile Utente,
solo con prestiti che presentino garanzie alternative, come la Cessione del quinto, il Prestito delega, il Prestito su pegno, il Prestito vitalizio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
La redazione risponde a tutti ?Più volte ho chiesto un'informazione ... nessuna risposta . Ho delle cambiali, come garanzia di un prestito. mi serve rientrare di questi soldi, questo signore mi ha chiesto 10/12 mesi di tempo. Esiste un metodo per tramutare questi effetti in liquido ? se esiste quanto mi costa?

Risposta:
Gentile Utente,
cerchiamo sempre di rispondere ma a volte il carico di lavoro è eccessivo per poter erogare il servizio, gratuito, in maniera adeguata.
Fatta questa premessa le cambiali possono essere scontate presso la propria banca. Trattandosi di una operazione di credito è necessario avere delle caratteristiche di affidabilità (ad esempio avere già un fido in conto) che variano di banca in banca ed anche di caso in caso.
Dovrà quindi informarsi presso la propria banca.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-09-2016:
Lavoro presso un privato a tempo indeterminato da circa 5anni posso ricevere un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha la possibilità.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-07-2016:
posso avere prestito cambializzato di 1000 euro se ho già cessione e delega e sono segnata al crif?

Risposta:
Gentile Utente,
ad oggi non conosciamo alcuna finanziaria che eroghi il cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-07-2016:
se ho già cessione del quinto delega e carta nova findomestic e sono segnalata crif posso avere 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
no, la segnalazione e comunque la presenza già di due impegni importanti come cessione e delega non Le consentono di accedere nuovamente ad un prestito.
La prima occasione per ottenere nuova liquidità sarà al momento in cui potrà fare il rinnovo della cessione o del prestito delega.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-06-2016:
Buongiorno ho bisogno di un prestito di 5000 euro sono segnalata alla CRIF e non ho garante.Percepiscono una pensione IO una di invalidità civile al 100% e un assegno di mantenimento da separazione per un totale di oltre 10.000'euro netti l'anno documentabili. Vivo in un alloggio popolare e pago 55 euro mensili. Avrei bisogno di 5000 euro per sistemare cose urgenti. Cordialmente mi auguro che possiate aiutarmi perché sono disperata e non so' più a chi rivolgermi.

Risposta:
Gentile Utente,
con la segnalazione in CRIF non ha margine di manovra purtroppo.
Come se non bastasse con l'invalidità civile generalmente non vengono erogati prestiti, a prescindere da segnalazioni negative in banca dati.
Sfortunatamente non vediamo alcuna soluzione; in passato i prestiti con cambiali venivano erogati anche in condizioni quali la sua ma oggi non sappiamo indicarLe chi ancora eroghi. Troppe volte anche le cambiali non venivano pagate e i soggetti finanziati non essendo pignorabili (come Lei del resto) rimanevano impuniti e la finanziarie rimanevano senza i soldi delle rate.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-04-2016:
salve vorrei sapere delle imformazioni io risulto protestato e segnalato ovviamente non posso accedere a dei finanziamenti ma mi hanno detto che alcune finanziarie s
erogano dei prestiti cambializzati lei sa dirmi dove posso rivolgermi grazie


Risposta:
Gentile Utente,
ad oggi, sfortunatamente, non conosciamo alcuna finanziaria seria e ben strutturata che eroghi il prestito cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-04-2016:
È possibile avere un prestito dalla banca anche se sono in malattia?il mio contratto é a tempo indeterminato...

Risposta:
Gentile Utente,
il contratto a tempo indeterminato prevede comunque tutele di mantenimento del reddito anche in caso di malattia.
Ne deriva che è possibile essere finanziati. La banca farà le valutazioni del caso per decidere se l'operazione è a rischio o meno. Tali considerazioni sono legate alla tipologia di malattia, tempi di astensione di lavoro, eventuali rischi di irreversibilità della stessa con perdita della capacità lavorativa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-04-2016:
Buonasera, leggo spesso che si parla di di Crif ma non di CR. Le risulta che dopo 10 anni dalla data della sofferenza la crif cancella qualunque segnalazione ma la CR bankitalia non li cancella mai rendendo impossibile riaccedere al credito seppur minimo? grazie per la cortesia e la disponibilita' delle molteplici risposte che da'


Risposta:
Gentile Utente,
tutte le cancellazioni avvengono solo se il debito è sanato / la sofferenza è rientrata, per qualsiasi banca dati.
E' il motivo per cui se si viene segnalati e non si procede a sanare in qualche modo non si ha più accesso, a tempo indeterminato, al credito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-03-2016:
la banca mi ha fatto firmare cambiali al 12 per mille per un prestito chirografario, è legale?

Risposta:
Gentile Utente,
il pagamento del bollo (oggi Contrassegno Telematico) è obbligatorio ed è nella misura del 12 per mille dell'importo della cambiale.
Il pagamento di tale bollo è a carico del debitore a meno di accordi diversi tra creditore e debitore (che nel Suo caso appare chiaro non siano stati presi).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-02-2016:
Si pubblicizza la facilta' e la facolta' di poter ricevere un prestito rilasciando a garanzia delle cambiali quindi rimborsabile con cambiali.Vedo, poi, che tutto cambia e non è così. Sono un pensionato, non interessa la cessione del 1/5 ma solo un prestito piccolo di 2000,00/2500,00 da rimborsare solo e solo a 1/2 cambiali. Ho anche un CUD di lavori x il Comune di Padova

Risposta:
Gentile Utente,
come già risposto più volte non si trova praticamente più nessuna finanziaria seria che faccia il cambializzato. E' una forma di prestito completamente abbandonata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2016:
a ottobre o richiesto un prestito cambializzato ,ma la societa che lo chiesto mi continua a dire che i prestti cambializzati sono bloccati da meta ottobre .mi puo dire se e cosi e possibile che a febbraio siano bloccati

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato non è bloccato "per legge"; la finanziaria, quando dice che il cambializzato è bloccato intende dire che non lo sta erogando e quindi è possibilissimo che abbiano deciso di mantenere questo comportamento anche, magari, per i prossimi anni!
Del resto, se legge le altre domande, scoprirà che tale forma di finanziamento è divenuta praticamente introvabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-12-2015:
salve io volevo prendere un prestito di 2000 euro per un investimento a rendita a crescere_ Ma non ho garanzie intestate ame stesso, soltanto una busta paga di 600euro con contratto indeterminato... ho qualche possibilita

Risposta:
Gentile Utente,
vista l'entità non molto elevata del prestito che Le occorre Le conviene provare a chiedere il prestito: la Sua busta paga, seppur molto contenuta, può fungere da garanzia per un prestito con restituzione a circa 24 mesi, ossia con rata inferiore ai 100 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-11-2015:
Salve, sono amministratore di una societa' di capitali, sono iscritto in CRIF, e volevo sapere se potevo accedere ad un finanziamento personale avendo come garanzia degli immobili di mia proprieta'. Saluti

Risposta:
Gentile Utente,
con la segnalazione negativa in CRIF non ha accesso al credito, anche se in possesso di garanzie alternative quali gli immobili che ci indica.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-11-2015:
salve,sono un dipendente indeterminato con pignoramento del decimo,o chiesto un prestito in una nota finanziaria mi e stato negato , con stipendio lordo di 2300 euro a ci posso rivolgermi.saluti.


Risposta:
Gentile Utente,
il pignoramento in atto non dovrebbe incidere sulla possibilità di fare una cessione del quinto dello stipendio.
Laddove l'azienda per la quale lavora sia qualificata perché Lei faccia la cessione (per dimensioni, forma societaria, etc.) potrà rivolgersi ad una qualunque finanziaria.
Invece, nel caso del prestito personale garantito solo da firma, bisognerà vedere la natura del Suo pignoramento: se è per una azione di recupero crediti allora non avrà alcun modo di farsi finanziare, figurando Lei come cattivo pagatore. Se, invece, è ad esempio un pignoramento per alimenti allora potrà essere finanziato, con rata massima pari all'incirca al 20% del Suo reddito meno il decimo pignorato; ne deriva che tale rata potrà essere al massimo paria circa 230 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-11-2015:
Buongiorno io devo saldare le ultime 5 rate di un finanziamento che mi scadeva a maggio ma visto che ho perso il lavoro nel gennaio 2014 ho pagato fino a quando sono riuscita tralasciando le ultime 5 rate ora mi hanno proposto di fare un pagamento tramite cambiali ma se dovessi poi chiedere un mutuo avrei problemi avendo le cambiali, xche' tempo mi era stato detto dalla mia banca dopo aver visionato il crif risultavo cm segnalata dalla finanziaria ma per la banca ero pulita. Grazie e buona giornata

Risposta:
Gentile Utente,
faccia una visura gratuita in Crif, richiedendola direttamente sul sito Crif.it.
Se non c'è la registrazione negativa (cosa che a noi sembra improbabile) non avrà problemi con la banca sempre che il Suo reddito sia sufficiente a far fronte ai due impegni (prestito e mutuo) contemporaneamente.
Se invece c'è la registrazione allora in banca il mutuo, purtroppo, non passerà.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-10-2015:
salve io sono in crif e ho un contratto a tempo determinato statale vorrei sapere se potrei avere un piccolo prestito. grazie

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo come segnalato potrebbe ottenere il prestito solo con la cessione del quinto ma questo per chi è a tempo determinato è impossibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-09-2015:
buongiorno mi servono 5000 euro ma sono pignorato ,posso avere un prestito con cambiali


Risposta:
Gentile Utente,
attualmente non sappiamo di finanziarie di una certa importanza / onestà / trasparenza che facciano ancora il prestito cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-09-2015:
Salve ho una ditta individuale come serramentista, sono segnalato in cai ( ma nn protestato) per ritardo presentazione liberatoria da parte di un mio fornitore, potrei fare domanda di prestito di 10000e ?? Grazie asp risposta

Risposta:
Gentile Utente,
faccia una visura in Crif, che è gratuita, e controlli che non sia stato iscritto. Se lì non c'è niente potrà fare richiesta di un finanziamento. Poi se Le accorderanno 10.000 euro dipende anche dal reddito dimostrabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-09-2015:
salve ho fatto alcuni mesi fa un mutuo liquidita x comperare il 50% della quota di mio fratello. ora sono proprietario al 100% di un immobile e volevo sapere se posso ancora chiedere un mutuo o un prestito dando per garanzia il sopraelencato immobile...grazie

Risposta:
Gentile Utente,
attualmente Lei è proprietario al 100% dell'immobile ma questo è ipotecato a garanzia del mutuo per liquidità. Ne deriva che nessuno accetterà l'immobile come garanzia.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-07-2015:
Salve volevo sapere avedo una associazione non ho reddito dimostrabile per chiedere un finanziamento. ma avendo un immobile di proprietà ci sono probabilità di accedere?? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
con un immobile ma in assenza di reddito l'unico modo per accedere al credito è ricorrere al prestito vitalizio.
Ci sono limiti ben precisi ed è uno strumento, qui in Italia, nuovo e ancora non facile da trovare.
Può leggere al riguardo:
Prestito Vitalizio, nuova Legge 2 Aprile 2015, n.44. Cosa cambia?.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-07-2015:
Buon giorno volevo un informazione mio marito è proprietario di una ditta ma è protestato di un assegno di 3 mila euro. Non c è un modo per accedere a un finanziamento anche per estinguere il debito? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
a seguito del protesto, purtroppo, nessuno vi potrà erogare un prestito personale.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-06-2015:
come posso accedere a prestiti con segnalazione al crif

Risposta:
Gentile Utente,
ad oggi il cambializzato, risorse idonea nel caso di segnalazioni in passato, è difficile da trovare e costoso, quindi è una soluzione poco percorribile.
Allora come fare? Scegliendo, se è possibile, prestiti in cui Lei non può decidere di non pagare le rate: se è dipendente può cedere il quinto dello stipendio, se ha degli oggetti di valore può richiedere un prestito su pegno, se ha un immobile di proprietà ed una età pari o superiore ai sessanta anni può orientarsi su un prestito vitalizio.
Altre soluzioni non ce ne sono, nonostante qualche pubblicità ingannevole che si può trovare navigando su internet o fidandosi di interlocutori poco trasparenti e disonesti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-05-2015:
Un prestito da 3000 euro,ma sono cattivo paqatore.Come posso avere questa somma?

Risposta:
Gentile Utente,
nella Sua condizione l'unica possibilità è ricorrere a prestiti con garanzie alternative: in questo periodo in cui il cambializzato è divenuto introvabile resta a disposizione il prestito su pegno ma, ovviamente, deve disporre di qualcosa da impegnare.
Altre soluzioni, sfortunatamente, non ne vediamo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-04-2015:
Quali garanzie occorrono per un prestito cambializzato?

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato è innanzitutto divenuto una forma di finanziamento assai raro; come potrà vedere anche nelle altre domande e risposte molti ci chiedono a chi rivolgersi ma non abbiamo indicazioni affidabili da dare.
Dal punto di vista delle garanzie, ebbene sino a pochi anni fa sembrava sufficiente una forma di reddito, addirittura "più o meno" dimostrabile, che esso veniva accordato, a prescindere dalla presenza o meno di segnalazioni in banca dati. Le ultime notizie certe è che in tempi più recenti si era molto irrigidito dal punto di vista proprio della garanzia reddituale e i tassi erano saliti attestandosi di poco sotto l'usura.
Ad oggi, come dicevamo, non abbiamo informazioni valide da dare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-04-2015:
Ho una casa in comproprietà posso ottenere un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
non c'è un nesso preciso tra la proprietà ( o comproprietà) di un immobile ed la possibilità di ottenere un prestito; le garanzie da fornire per questo tipo di finanziamento sono diverse (reddito, garante fideiussore) perché una garanzia ipotecaria è decisamente sproporzionata agli importi che vengono generalmente erogati, quasi sempre al di sotto dei 30.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-04-2015:
Buona sera mia moglie e' segnalata al crif la cosa ricade anche su di me?? Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
si, la segnalazione di una persona all'interno del nucleo familiare ha effetti negativi anche sulle altre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-12-2014:
Ho 81 anni pensionata INPS posso richiedere un piccolo prestito? PER Favore rispondetemi Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha titolo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2014:
Salve sono un dipendente Di una azienda multinazionale a tempo indeterminato vorrei un prestito cambializzato di 1000 ma sono scritto al crif lo posso richiedere

Risposta:
Gentile Utente,
ad oggi, in base a quanto ci comunicano altri utenti come Lei, il cambializzato, in presenza di segnalazioni, non viene più erogato, o almeno noi non ne abbiamo notizia.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-11-2014:
Salve.
volevo sapere se facendo un cambializzato potrei avere problemi in futuro per avere altri finanziamenti?.
nn ho segnalazioni o quant altro..avendo gia due prestiti in corso per circa 10.000 euro devo prima estinguerli per poterne richiedere uno da 25000 e l unico soluzione è fare cambializzato ed estinguerli con quello..sn operaio a tempo indeterm. dal 2007 e estinguendo quelli in corso mi hanno assicurando di potermi erogare la cifra di cui ho bisogno..grazie mille..(nn posso fare cessioni del quinto xke la ditta x cui lavoro SRL, x la finanziaria nn mi concedono la cessione in quanto piccola e x loro nn sicuramente solvente)..
attendo risposta


Risposta:
Gentile Utente,
no, non avrà problemi in futuro. Ne avrebbe se non pagasse regolarmente le rate, subendo il protesto delle cambiali.
Se invece pagherà puntualmente non avrà difficoltà, in futuro, ad ottenere nuovi prestiti; diremo di più: sarà avvantaggiato della Sua "storia" di buon pagatore e quindi sarà forse addirittura più facile ottenere nuovamente credito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-10-2014:
volevo sapere se o gia attiva una cessione del quinto e una delega e non posso rinnovarle come posso fare


Risposta:
Gentile Utente,
non ci sono strade se non quelle relativaa prestiti con garanzia reale: un prestito cambiario, difficile da trovare in questo periodo di stretta creditizia, un prestito su pegno, se dispone di beni preziosi, un prestito vitalizio, se è titolare di un immobile ed ha più di 65 anni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-09-2014:
Buona sera, ho chiesto un prestito di 7000 euro ma me l hanno negato sono stata segnalata alla crif due anni fa ma sono in regola con i pagamenti e l ho anche estinto. Ho fatto richiesta alla crif per sapere la mia posizione e mi hanno mandato tutta la documentazione necessaria infatti risulta PAGAMENTO ESTINTO ossia il 15.03.2014. Quanto devo aspettare per poter chiedere un altro prestito, senza avere un amara risposta?? Grazie mille. Ho anche un contratto indeterminato.

Risposta:
Gentile Utente,
ci sono dei tempi di attesa per la cancellazione della segnalazione che decorrono dal momento in cui si è sanata la posizione.
Può leggerli nel seguente articolo:
Verifica e cancellazione dalla CRIF.
Potrà determinare, in base al ritardo, per quanti mesi la segnalazione sarà ancora in essere.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-08-2014:
Ho gia due prestiti attivi dei quali uno di essi e basato sul quinto, come posso ottenere un terzo prestito? ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Domanda n.6618 del 17/08/2014

----------


Domanda posta alla redazione il 11-08-2014:
Sono lavoratore a tempo determinato con segnalazione in crif posso richiedere un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
con la segnalazione in corso ha la possibilità di richiedere solo prestiti con garanzia reale (pegno e ipoteca) o con pignoramento (cessione del quinto e prestito delega).
La cambiale è essa stessa garanzia ammissibile per un prestito, quindi potrebbe ricorrere anche al prestito cambializzato, con i più volte citati problemi ad esso legati:
- sono poche le finanziarie serie che lo erogano
- ha costi ( TAN e TAEG ) elevati.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-07-2014:
Ci sono pubblicizzati molti prestiti cambializzati e in questa pagina c'è pure un articolo informativo, ma in conclusione nessuno li eroga...come mai? ...

Risposta:
Gentile Utente,
il problema di fondo è che le finanziarie hanno dovuto "stringere" i cordoni delle loro borse. In passato si concedeva maggior credito, c'erano molte più sofferenze, ma banche e finanziarie trovavano sempre a chi cedere i propri crediti (anche quelli più inesigibili) e tutto sembrava filare liscio. Poi parecchie banche sono andate in crisi, c'è stato bisogno dell'intervento pubblico per salvarle, e ora non possono più tenere i comportamenti che tenevano in passato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-06-2014:
Buona sera sono un uomo di 52 anni volevo un prestito di 10000 euro.ho un contratto a tempo indeterminato ingaggiato dal 2013 possiedo anche di una pensione di reversibilità di 380 euro mensili.il mio stipendio mensile varia da 900 a
1000.
grazie
cordiali saluti


Risposta:
Gentile Utente,
il rapporto tra il Suo reddito e l'importo richiesto ci sembra buono e, di conseguenza, non dovrebbe avere difficoltà ad ottenere quanto Le serve.
Se ha segnalazioni potrà tentare la via della cessione del quinto ma deve informarsi se l'azienda per la quale lavora ha i requisiti per tale forma di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-06-2014:
salve vorrei un predtito cambializzato ma nonostante le varie richieste fatte alle banche , mi viene detto che non si fa più e allora questa pagina?

Risposta:
Gentile Utente,
come ripetuto più volte questa forma di prestito è oggi meno diffusa che in passato, ma arrivare a dire "che non si fa più" ci sembra eccessivo.
Le grandi finanziarie, oggi, non hanno e non pubblicizzano il prestito cambializzato, ma in realtà più piccole e se si dispone di un buon reddito in rapporto a quanto si richiede, si può ancora trovare qualcosa. Ma, come potrà intuire, bisogna girare molto ed armarsi di santa pazienza.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-06-2014:
Ho maturato sei mesi di lavoro potrei chiedere un prestito minimo?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo l'anzianità di lavoro di sei mesi è spesso insufficiente.
Può leggere al riguardo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-06-2014:
Grazie per la risposta alla domanda sulla mia "fregatura" per il debito lordo dei 24.000 euro per un'estinzione anticipata obbligata. Ma la verità è che le banche (anche se non tutte) sono sempre molto furbe ad elargire poco per ottenere il massimo, anche arrischiandosi di raggiungere il limite della legalità e della onestà.Il modo di dire di una volta: "Il cliente a sempre ragione!", per loro vale l'esatto opposto "La banca a sempre ragione, il cliente no!".
Chissà perchè, con tutte le loro furberie si trovano sempre dalla parte della ragione, e questo grazie a leggi sbagliatissime ed immorali. Se per loro posso pagare euro 24000, vuol dire che il limite del mio TFR è stato solo "UNA GROSSA SCUSA" per non darmi di più dei 9000 euro che mi hanno consentito di avere. Ecco...come stanno veramente le cose! Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
la Sua analisi è corretta ed è il motivo per cui esiste un sito come il nostro che, in maniera indipendente da qualsiasi banca o finanziaria, descrive quante più situazioni possibili, recensisce i prodotti finanziari e si sforza di dare strumenti a chi deve ottenere un prestito per farlo con la miglior cognizione di causa possibile.
La ringraziamo vivamente per non aver buttato lì uno sfogo generico del tipo "sono tutti dei ladri, etc etc." ma di averci indicato per filo e per segno tutto quello che è accaduto. Speriamo che altri utenti, in futuro e sulla base di quanto raccontato in questa pagina, possano evitare disavventure quali la Sua.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-06-2014:
salve
sono una pensionata inpdap ho già una cessione del quinto, ma ho bisogno per motivi di salute di avere 5 0 6 mila euro ho disponibilità di pagare 150 euro al mese è possibile avere un prestito con cambiali ?
grazie delle spiegazioni che vorrete darmi


Risposta:
Gentile Utente,
premesso che (come forse avrà già fatto) dovrebbe informarsi con l'INPDAP per una eventuale seconda cessione di quinto o un rinnovo di quella in essere, stando peraltro molto attenta ai costi di tali operazioni, ebbene un prestito personale, quando si ha già un quinto impegnato, è difficile da ottenere, anche se garantito da cambiali.
Può quindi provare a richiederlo (ed è anche difficile trovare chi lo faccia a tassi accettabili oggi) ma non siamo certissimi che potrà averlo senza problemi.
Prima ancora di orientarsi alle cambiali, a nostro parere, sarebbe meglio informarsi presso più finanziarie per un nonrmale prestito personale: è meglio sentirsi dire qualche no che non "rischiare" di trovare qualcuno che, per i più disparati motivi, riesca a farLe passare il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-06-2014:
Buongiorno! nel 2005 mi rivolsi ad una certa banca per ottenere un prestito, e con la cessione del 5° mi accordarono un prestito massimo di euro 9000 perchè il mio TFR era basso. L'anno dopo ho dovuto fare un'estinzione anticipata da loro per avere un nuovo prestito,e per questo mi hanno accollato un debito estintivo di euro 24.000 (montante euro 16.890 inclusi tutti gli interessi anche quelli non maturati FIDES spa euro 2.933 quale mandataria, assicurazione euro 1.545, interessi ancora di euro 4.612). La trattenuta in bustapaga è cosi passata da euro 176 a euro 200 x 120 mesi (2006-1016).
EPPURE mi avevano detto che il mio TFR non mi permetteva di avere un prestito superiore ai 9000 euro, invece per fare l'estinzione anticipata (euro 24.000 lordi) non c'è stato nessun problema! CHE NE PENSA? (Tutto documentabile).


Risposta:
Gentile Utente,
le finanziarie variano continuamente i loro atteggiamenti di fronte al rischio. Specie nelle cessioni c'è poi l'influenza della compagnia assicuratrice che decide se, e a che costo, assicurare il debito e quindi procedere con l'operazione.
Queste variazioni, a volte anche molto sensibili, dipendono da molti fattori, uno su tutti il costo del denaro, ma anche la politica di obiettivi che ogni anno viene definita a livello societario.
Ne è prova il fatto che i parametri con cui dieci anni fa (o anche solo cinque) le banche e finanziarie concedevano prestiti e mutui, oggi non sono spesso sufficienti nemmeno ad ottenere la metà di quanto avveniva in quei tempi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-06-2014:
Salve! avendo lo stipendio impegnato per più di 1/5 (euro 345 su euro 1.100 di stipendio) potrei ugualmente chiedere ed ottenere un prestito-finanziamento per ristrutturazione casa, diciamo euro 20.000? saluti

Risposta:
Gentile Utente,
può tentare ma l'impegno di un quinto dello stipendio, per la maggior parte delle finanziarie, è già un livello che renderebbe l'erogazione di un nuovo finanziamento una operazione rischiosa.
C'è anche da dire che l'importo di 20.000 euro è decisamente elevato, al punto che sarebbe difficile ottenere tale cifra anche con l'intero stipendio disponibile (a meno di non ricorrere ad un mutuo per ristrutturazione).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-05-2014:
Buonasera, sono dipendente di una azienda Spa, come operatore d'esercizio da oltre due anni a tempo indeterminato, prima ero con contratto precario interinale totale anzianità circa 8 anni, sono segnalato presso banche dati per una questione di carta di credito, rate scadute, dovrei fare un prestito personale ma nessuno me lo concede, non mi concedono nemmeno il 5° dello stipendio in quanto al momento sono in malattia per problemi per un piccolo imtervento alla schiena ( ernia), come posso ottenere un prestito di circa 20/25 mila euro??Sono sempre stato un cliente preciso e corretto nel pagare le rate.
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
se è stato sempre preciso e corretto nel pagare le rate, come afferma Lei stesso, richieda immediatamente la cancellazione presso le banche dati dei cattivi pagatori. E' un Suo diritto e, qualora fosse disatteso, potrà rivolgersi in prima battuta all' ABF (Arbitro Bancario Finanziario) ed in seguito ai competenti organi di giustizia civile.
In assenza di tali cancellazioni, non potendo accedere ad una cessione del quinto dello stipendio, non ha alcun modo alternativo di accedere al credito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-03-2014:
ho firmato delle cambiali per l'acquisto di una cameretta per ragazzi ma la consegna della merce non e' mai avvenuta e nel frattempo la ditta e' fallita...come devo comportarmi..la denuncia alle autorita' e stata fatta..devo per forza pagare?..perche' in questi casi non si e' tutelati??..GG

Risposta:
Gentile Utente,
la cambiale è un titolo di pagamento completamente slegato dalla merce oggetto di compravendita; di qui il fatto che, nonostante non sia avvenuta la consegna, i titoli sono comunque validi.
La funzione della denuncia è proprio rendere nullo il contratto di vendita per poi, di conseguenza, rendere nulle le cambiali stesse.
Questo tipo di problematiche, tuttavia, sono di ordine strettamente legale e, quindi, esulano dai temi trattati in questo sito e al di fuori del nostro campo di competenza. Un legale, specializzato in diritto commerciale, è la figura professionale a cui rivolgersi per avere delle indicazioni precise e correttamente supportate da articoli di legge.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-03-2014:
io sono segnalato in banca dati,ho un contratto a tempo determinato, anche mia moglie a un contratto a tempo determinato, possiamo chiedere un prestito


Risposta:
Gentile Utente,
per un cambializzato sia Lei che Sua moglie avreste la possibilità di richiedere il prestito.
Per un prestito personale non cambiario, invece, Lei non può ne ottenerlo in prima persona ne fare da garante a Sua moglie.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-03-2014:
Buon giorno. Sono un agente di commercio.da 3 anni causa crisi , e truffe varie o accumulato 60.000 euro di debiti. Vorrei prendere un unico finanziamento per estinguere tutto. Ma
Nessun istituto di cedito mi da. Ho delle garanzie immobili are da offrire. Potete agliutarmi?


Risposta:
Gentile Utente,
la situazione debitoria è veramente grave e non ci da indicazioni sul Suo reddito ma, sulla base di quanto ci dice, a prescindere dalle garanzie immobiliari, sarebbe in grado di pagare cifre prossime ai 7-800 euro al mese per i prossimi 10 anni per ottenere il prestito che Le serve? E' questo che conta, le ipoteche sugli immobili sono solo garanzie accessorie; nessuna finanziaria punta a recuperare il proprio credito mediante l'esecuzione di una ipoteca ma solo ad incassare, con poco sforzo e zero costi aggiuntivi, le rate mensili.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-03-2014:
che requisiti bisogna avere per accedere al prestito cambializzato...lavoro da 14 anni in una ditta s.r.l con 8 dipendenti...posso farlo?

Risposta:
Gentile Utente,
chi eroga il cambializzato guarda al reddito e a quanto il richiedente è già indebitato. Sono questi gli elementi chiave per ottenerlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-01-2014:
Una cosa che non riesco a capire, le cambiali si fanno perchè ci sono delle segnalazioni in grif, giusto? Altrimenti converrebbe prendere un prestito personale. Meno interessi perché ci sono meno rischi, perché pur pagando interessi altissimi con il cambializzato voi andate a vedere la Crif. Chi si rivolge a voi è solo perché non può andare per vie normali e voi questo lo sapete, quindi continuo a non capire. Maria.


Risposta:
Gentile Utente,
le visure vengo fatte, generalmente, per verificare il grado di gravità delle infrazioni commesse dal debitore: differente è una iscrizione per ritardo di 2 o più rate da debito insoluto definitivamente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-01-2014:
HO UNA DITTA INDIVIDUALE, SONO PROTESTATO ANCHE SE HO PAGATO GLI ASSEGNI, RIESCO IN QUALCHE MANIERA A TROVARE QUALCUNO CHE MI FA UN PRESTITO?
HO MIA MOGLIE CHE HA LA CASA DI PROPRIETA' MA NON LAVORA GRAZIE
LORENZO


Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato è pressoché l'unica soluzione. L'immobile di Sua moglie potrebbe essere messo come garanzia aggiuntiva mediante ipoteca (sempre che si stia parlando di un prestito di medio - grande entità) qualora si cointestasse il finanziamento.
Il problema, come ricordiamo spesso in questa pagina, è trovare chi faccia il cambializzato in maniera chiara e trasparente, nonché a condizioni se non vantaggiose almeno non sul filo dell'usura.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-01-2014:
buongiorno, ho il problema di essere segnalata in crif, per un pagamento effettuato in ritardo, situazione debitoria ormai sanata, ma la segnalazione rimane sono dipendente a tempo indeterminato da 20 anni con uno stipendio mensile di 1465 euro, vorrei accedere ad un prestito cambializzato, senza la cessione del quinto, potete aiutarmi?
grazie
saluti


Risposta:
Gentile Utente,
la segnalazione in CRIF, in caso di prestito cambializzato, è del tutto ininfluente.
Attualmente, purtroppo, non conosciamo finanziarie serie e trasparenti da indicarLe.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-12-2013:
salve in passato non ho pagato un prestito,ora sono un lavoratore a tempo indeterminato posso avere un finanziamento con il metodo del quinto dello stipendio?

Risposta:
Gentile Utente,
si, nella cessione del quinto non ha alcuna influenza la presenza di segnalazioni nelle banche dati dei cattivi pagatori.
Può approfondire l'argomento sulla seguente pagina:
Cessione del quinto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-12-2013:
quando tempo ci vuole per avere un prestito cambializzato se si protestato.ho un lavoro a tempo indeterminato da 10 anni posso averlo?

Risposta:
Gentile Utente,
il tempo necessario è legato alla ricerca di chi possa erogare il cambializzato con tassi d'interesse accettabili e, fondamentale, si tratti di una finanziaria seria ed affidabile.
Una volta terminata tale ricerca l'erogazione è molto veloce a causa del fatto che l'istruttoria è estremamente snella.
Da ultimo, i tempi sono più veloci laddove gli importi richiesti siano contenuti (poche migliaia di euro).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-12-2013:
buona sera,volevo un informazione.se una persona è cattivo pagatore con la formula delle cambiali può avere un finanziamento di 20000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
si, il prestito cambializzato nasce proprio per le esigenze di chi, a causa di segnalazioni in CRIF, si trova ad essere cattivo pagatore e necessità di un nuovo prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-12-2013:
buongiorno potrei richiedere un prestito se non ho un lavoro e sono segnalata alla crif. per il prestito posso ipotecare la casa

Risposta:
Gentile Utente,
i prestiti ipotecari esistono ma vanno fatte delle puntualizzazioni:
- se non si ha almeno un minimo di reddito dimostrabile non si può comunque procedere
- sono preferibili per importi molto elevati altrimenti i costi di accensione dell'ipoteca superano l'importo erogato
Esiste la categoria dei vitalizi, se ha superato i 65 anni di età.
Può approfondire leggendo:
Prestito vitalizio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2013:
Buongiorno sono dipendente comunale in marzo 2013 ho rinegoziato la cessione del quinto per altri 10 anni, ora necessito di 10.000 per pagamento affitti, e' possibile fare richiesta di nuovo? a chi mi devo rivolgere? grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
può cedere un secondo quinto dello stipendio (o anche una quota più ridotta) ricorrendo ad un prestito delega.
Può rivolgersi presso la finanziaria dove è già cliente o una qualsiasi che pratichi questo tipo di prestito (quasi tutte).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-11-2013:
Salve sono un lavoratore Dipendente di una S.p.A. Con un contratto ha tempo indeterminato da 18 mesi , Ho bisogno di un prestito di 6000 euro però non sono censito e la prima volta che ne richiedo uno.
Come posso procedere ?
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
dovrà armarsi di molta pazienza e provare presso il maggior numero possibile di finanziarie: come Lei sa, se non si ha una storia creditizia alle spalle, è più difficile ottenere un prestito, ma non impossibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-11-2013:
Salve io non ho un reddito, con la garanzia di un immobile potrei richieder un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile. L'ipoteca sull'immobile, infatti, rappresenta solo una garanzia per far fronte ad un Suo inadempimento; l'assenza di un reddito determinerebbe, sin dalla prima rata, tale inadempimento. Lei capisce che nessuno sarebbe disposto a fare credito a queste condizioni!
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-11-2013:
Ho richiesto un finanziamento al concessionario ma il garante non era idoneo portando un altro garante in regola e cambiando finanziaria ho speranze di successo?

Risposta:
Gentile Utente,
se il problema era legato solo all'inadeguatezza del garante può ritentare anche presso la stessa finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-10-2013:
sono un ragazzo di 30 anni , non sono censito ma lavoro a tempo indeterminato da 3 anni e percepisco 1.200 euro mensili netti ... posso accedere ad un prestito di 10000euro .. o anche di meno , tipo 7000 euro ?

Risposta:
Gentile Utente,
il rapporto tra il Suo reddito e l'importo richiesto ci sembra favorevole, specie con un piano di ammortamento (durata del periodo di rimborso) intorno ai 60 - 72 mesi, e non vi è alcun motivo per ricorrere al prestito cambializzato, costoso e difficile da trovare.
Quando dice "non sono censito" dobbiamo avvisarLa che, se una segnalazione negativa è del tutto pregiudiziale, anche una totale assenza di registrazioni, se questo fosse il Suo primo prestito, potrebbe comportarLe dei problemi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-10-2013:
posso richiedere un prestito cambializzato sono una pensionata inps

Risposta:
Gentile Utente,
si, non ci sono impedimenti di sorta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-09-2013:
sono un cattivo pagatore con alcune rate insolute ho richiesto un cambializzato e la finanziaria sta facendo un controllo in crif quindi non accetteranno vero?


Risposta:
Gentile Utente,
dipende dall'entità delle rate insolute, quanto sta chiedendo in prestito e anche da valutazioni private della finanziaria che sta trattando il prestito.
Comunque sia, come già intuisce anche Lei, la situazione di partenza non è delle migliori.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-09-2013:
buongiorno ho delle cambiali in corso che pago regolarmente,se dovesse capitare di saltarne una ho pagarla in ritardo cosa mi può succedere?

Risposta:
Gentile Utente,
la cambiale è un titolo esecutivo, ossia uno strumento che consente, in caso di insolvenza, di effettuare un pignoramento sui beni del debitore.
Il pignoramento è sempre una caso limite, specie laddove ci sia solo un ritardo nel pagamento, magari di una sola di una lunga serie di cambiali: è normale pensare che il creditore non stia lì, il giorno dopo la scadenza di una unica cambiale, ad attivarsi per una azione di recupero crediti.
Nonostante quanto detto va però ripetuto che egli ha titolo di farlo e, di conseguenza, non si può escludere che agisca in tal senso.
Generalmente, in caso di difficoltà momentanea, si cerca sempre di addivenire ad un accordo debitore-creditore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-09-2013:
Ciao ho 38 anni dipendente indeterminato con una busta paga di circa 1300 euro vorrei un prestito di 100000 euro per acquistare una palestra già avviata come posso fare?

Risposta:
Gentile Utente,
non sappiamo darLe indicazioni: il Suo reddito non è sufficiente ad ottenere un prestito di questa entità.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-09-2013:
sono un pensionato ex enpals (spettacolo)di 57 anni ho ridiscusso con una finanziaria che fa capo da intesa il mio prestito firmando delle cambiali per ridurre la rata mensile che sto pagando regolarmente da più di 1 anno (durata decennale)in casao di insolvenza è prevista la cessione del V? non ho beni né mobili né immobili, sono separato e mi hanno chiesto di lavorare in sud america come volontario in una ong. cosa succede se non assolvo al mio impegno trsferendo la pensione nel paese in cui andrò? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
qualunque prestito, se portato a insolvenza, origina una azione di recupero crediti.
In caso di insolvenza di una o più cambiali, non potendo subire una azione di pignoramento di beni mobili o immobili, avrebbe un pignoramento di quota parte della Sua retribuzione, fino ad un massimo del quinto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-09-2013:
Pensionata INPDAP, a. 68, già con cessione V decennale rinnovata un anno fa, iscritta CRIF. Reddito netto mensile 2.555,17. Posso chiedere un prestito cambializzato e di quale importo?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea di massima si, avrebbe facoltà di chiederlo. Il vero problema è trovare chi lo eroghi.
A nostro avviso è meglio che prima ricerchi una finanziaria che faccia il prestito cambializzato. Solo successivamente si potrà occupare dell'importo: essendo un prestito molto ambito e difficile da trovare, ecco che le finanziarie propongono condizioni estremamente variabili. E' molto difficile fare una ipotesi corretta su quanto otterrebbe.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-08-2013:
il mio tfr e maturato di 1000 euro posso richiedere il quinto dello stipendio?di una somma di 4000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
l'entità del TFR necessario a garanzia per una cessione varia a seconda dell'assicurazione cui la finanziaria si rivolge.
A nostro modo di vedere, qualora il Suo datore fosse veramente "solido" (ente pubblico o statale), non dovrebbe avere grossi problemi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-08-2013:
Salve io sono scritto in banca dati per delle cambiali bancali non pagate ora con un contratto a tempo indeterminato posso usufruire di un prestito piccolo con una finanziaria e non con una banca?? Oppure compaio anche nella loro banca dati di cattivo pagatore??




Risposta:
Gentile Utente,
le banche dati sono comuni per banche e finanziarie; possono essere interrogate da chiunque.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-07-2013:
Buongiorno, Sono lavoratore dipendente a tempo indeterminato, con un reddito lordo annuo di euro 48000. Purtroppo nel 2008 sono stato protestato per piú effetti impagati che ho provveduto a saldare in un'unica soluzione a dicembre del 2010. A oggi quindi, nonostante la ricevuta di pagamento, sono iscritto all'elenco protesti e un'eventuale richiesta di riabilitazione in tribunale dilaterebbe i tempi a dismisura (probabilmente trascorreranno prima i 5 anni che portano alla cancellazione automatica). Pertanto, considerata l'urgenza, mi sto guardando attorno per un piccolo prestito cambializzato (2500 euro) ma non trovo alcuna finanziaria disposta a concederlo. Avete qualche contatto da consigliare? Grazie
Saluti


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo, in questo momento, non si trovano offerte proposte direttamente da finanziarie note ed affidabili.
Sul territorio si trovano negozi finanziari che propongono questo o quel prodotto ma, come sempre raccomandiamo, anche se trovaste uno di questi operatori, leggete attentamente il contratto e capite per bene cosa vi stanno proponendo per non esporvi al rischio di dover sostenere interessi e spese accessorie ingenti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-07-2013:
E possibile avere un prestito di 30.000 euro con delle segnalazioni ma con garanzia di una 3 parte di un immobile del valore di 150.000 euro ?

Risposta:
Gentile Utente,
con importi così elevati le finanziarie e le banche sono molto restie ad erogare a segnalati, anche in presenza di garanzie rilevanti: il loro obiettivo è incassare regolarmente le rate, non aggredire il patrimonio in caso di mancati pagamenti. Nel Suo caso la seconda ipotesi, purtroppo, si è già verificata in passato e ciò è una pregiudiziale notevole.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-05-2013:
Buonasera ho una cessione del quinto in corso, a febbraio cè sato un cambio azienda, con passaggio dierettoe a marzo ho ripreso a lavorare,a febbraio ero in cassa integrazione, la nuova azienda ha fatto la trattenuta di marzo e aprile, ma le ha pagate in questi giorni, la finanziaria mi ha detto che essendo c' erano due rate scadute con la terza rata venivo seganalato in banca dati, questa cosa possono farla oppure no?grazie buonasera

Risposta:
Gentile Utente,
la responsabilità del versamento delle rate è dell'azienda che, infatti, le ha trattenute anche nei mesi in cui non ha poi provveduto al pagamento.
Di conseguenza non scatterà alcuna segnalazione in CRIF nei Suoi confronti.
Per maggior chiarezza può comunque inviare alla finanziaria copia delle Sue buste paga, da cui si evidenzia che la trattenuta è avvenuta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-05-2013:
sul prestito cambializzato una finanziaria ha detto che non e' piu attuabile ,ma io trovo molte pubblicita in merito.dove trovare info certe?dan

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito in sé esiste, c'è ancora chi lo pubblicizza ma poi, spesso, non lo eroga realmente oppure lo fa a condizioni pessime (tassi prossimi all'usura).
Informazioni certe non se ne trovano, come potrà leggere anche nelle risposte alle domande degli altri utenti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-03-2013:
Salve sono un ragazzo di 25 anni vorrei un prestito di 5000 mila euro a breve o immediato ho sempre fatto lavori stagionali da sette anni soprattutto in estate ora sono disoccupata in attesa dell arrivo dell' estate ma ho ereditato una casa e una proprietà da mio padre e mia nonna che sono deceduti e ho anche un auto Cosa mi consiglia di fare?

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso di lavori stagionali, specie se protratti nel tempo come il Suo, ci sono possibilità di vedersi accettare un prestito. E' una situazione molto al limite in cui conta molto l'entità del Suo reddito.
La proprietà ereditata non è un bene adatti ad essere posto a garanzia per un prestito di importo così limitato: solo i costi di accensione dell'ipoteca Le farebbero aumentare a dismisura l'importo delle rate.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-03-2013:
E'possibile ottenere un piccolo finanziamento essendo stato pignorato in passato e da chi?

Risposta:
Gentile Utente,
se si ha ancora la segnalazione in banca dati è molto improbabile riuscire ad essere finanziati nuovamente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-02-2013:
Buongiorno, sono un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato di una società che fa capo alla Regione Puglia. Ho la crif negativa, ma ho molti problemi a richiedere un prestito personale di 3000 euro, perché non censito. Ho già effettuato il V dello stipendio, e la mia azienda non effettua sfortunatamente la firma con delega per poter richiedere questa formula. Cosa posso fare, Grazie Cosimo

Risposta:
Gentile Utente,
ricorrere ad un cambializzato sarebbe svantaggioso rispetto ad un comune prestito personale, ed in più è difficile trovare chi lo eroga.
La soluzione migliore sarebbe insistere nella ricerca quanto più possibile, con perseveranza.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-02-2013:
potrei avere un prestito cambializzato con una cessione in corso? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, le due forme di prestito sono del tutto compatibili.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-02-2013:
buon giorno io sono un libero professionista avrei bisogno di un prestito di 3000,00 euro ma risulto cattivo pagatore e non mi viene accettato nessun prestito.posso fare qualcosa?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo per la Sua situazione il prestito cambializzato sarebbe una ottima soluzione, tuttavia è difficile trovare chi oggi lo pratichi a tassi ragionevoli (legali).
Se dispone di oggetti adatti potrebbe ricorrere al prestito su pegno, forma di credito che sta rapidamente tornando in auge.
Può leggere la pagina:
Il prestito su pegno.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-02-2013:
si può chiedere un prestito all'inps se c'e ne già uno corso ?

Risposta:
Gentile Utente,
bisogna vedere di caso in caso, se si è gestiti direttamente da INPS o si è confluiti come ex INPDAP.
In più, in caso di bisogno di nuova liquidità, appunto il Suo, è possibile, laddove siano decorsi i termini, rinnovare il prestito allungandone la durata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-02-2013:
anche per pensionati con cessione quinto?

Risposta:
Gentile Utente,
si, il prestito cambializzato è possibile anche per questa categoria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-01-2013:
sono un 80enne possiedo due pensioni posso richiedere un piccolo finanziamento 3000 euro grazie

Risposta:
Gentile Utente,
molto dipende da l'entità delle pensioni, ma non dovrebbero esserci problemi.
La vera questione è trovare chi, oggi, faccia prestiti cambializzati: molte finanziarie hanno "congelato" questo prodotto, altre lo hanno abbandonato definitivamente.
Sarà, quindi, una ricerca un pò impegnativa. Faccia molta attenzione al tasso d'interesse che Le verrà richiesto: essendo un prestito molto richiesto ma offerto da poche finanziarie, quest'ultime approfittano proponendo soluzioni veramente costose.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-01-2013:
SALVE SONO UN DIPENDENTE A TEMPO INDETERMINATO CON DEI PRESTITI IN CORSO VOLEVO SAPERE SE POTEVO OTTENERE UN MUTUO SONO PROPRIETARIO DI 2 IMMOBILI DAI QUALI PERCEPISCO UN AFFITTO INOLTRE MIO PADRE MI FAREBBE DA GARANTE L' IMPORTO E DI 70000 EURO POTREI ESSERE INSCRITTO AL CRIF MA NON NE SONO SICURO GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
prima di ogni altra considerazioni faccia una visura per verificare l'iscrizione alla CRIF.
A prescindere da ciò l'esistenza di una posizione debitoria (ci dice di avere dei prestiti in corso) non pregiudica l'ottenimento di un nuovo mutuo laddove, però, il reddito dimostrabile sia sufficiente ad onorare le rate mensili.
La presenza di un garante sicuramente rinforza le possibilità di successo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-12-2012:
salve mio padre e dipendente di una coperativa di pescatori lavora da circa 5 anni assicurato a tempo indeterminato in una coperativa di solo 9 soci purtroppo e protestato ci sarebbe qualche banca per un prestito? La sua busta paga e di 650 euro mi aiuti

Risposta:
Gentile Utente,
come protestato potrebbe accedere solo al cambializzato. Il problema è trovare chi lo fa ancora; noi stessi non abbiamo più informazioni in questo senso.
Ci dispiace non poterLa indirizzare in alcun modo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-12-2012:
buongiorno, sono dipendente a tempo indeterminato di una piccola srl con 6 dipendenti più titolare. Esiste la possibilità di cessione del quinto per una piccola cifra (10mila euro) avendo la piena copertura dal TFR (19mila lordi)? A chi posso rivolgermi visto che le finanziarie più conosciute non accettano piccole srl?
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
non crediamo ci sia molto margine. Le finanziarie si rivolgono ad istituti assicurativi per la polizza rischio vita e rischio impiego obbligatoria nella cessione del quinto. Questi istituti sono pochi (letteralmente 2 - 3) e sono loro a bloccare una richiesta del tipo della Sua.
Così, pur rivolgendosi a tante finanziarie, il problema è a monte, appunto nelle compagnie assicuratrici.
Verifichi, se non l'abbia già fatto, che non ricorrano i presupposti per richiedere un anticipo sul TFR.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-12-2012:
buongiorno ho 29 anni sono segnalato alla c.r.i.f. ma ho già saldato il tutto.possiedo una casa di mia proprietà già pagata.lavoro a tempo indeterminato da 2 anni presso una s.r.l. vorrei richiedere 20000 euro anche ipotecando la mia casa posso fare qualcosa???potete aiutarmi?

Risposta:
Gentile Utente,
la segnalazione è una forte pregiudiziale all'ottenimento di un nuovo prestito.
Il cambializzato è la soluzione più idonea ma, come avrà capito leggendo anche le domande degli altri utenti, è difficile trovare, attualmente, chi lo eroghi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-12-2012:
salve si puo fare un prestito a un dipendente ke lavora in edilizia?

Risposta:
Gentile Utente,
se il reddito percepito è dimostrabile si può procedere come per tutti le altre tipologie di lavoratore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2012:
Salve, ho 29 anni, impegato a tempo indeterminato con un reddito di 18.000 euro annui. ho bisogno di un urgente prestito di 25.000 euro x saldare l'acquisto di un immobile, ma risulto cattivo pagatore e nessuno mi fa credito come posso fare?? a chi rivolgermi? p.s. i miei debiti ssono tutti estinti e non sono protestato.. grazie

Risposta:
Gentile Utente,
potrebbe ricorrere ad una cessione del quinto. Non ci indica se lavora presso un ente pubblico o una azienda di dimensioni importanti; qualora non possa fare la cessione il cambializzato sembra essere una buona soluzione; l'importo è però piuttosto elevato e, a peggiorare le cose, in questi tempi trovare chi eroga il cambizzato è piuttosto difficile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-11-2012:
buon giorno vorrei richiedere un prestito cambializzato sono un lavoratore autonomo falegname artigiano come documentazione basta la denuncia dei redditi? o devo avere per forza una proprietà? la cifra sarebbe di 8 mila euro

Risposta:
Gentile Utente,
a patto che riesca a trovare chi possa farLe il cambializzato (in questi tempi non è facile), sarà la finanziaria a decidere se è sufficiente la denuncia dei redditi. Il prestito cambializzato non ha garanzie "fisse", ogni ente che lo eroga può chiederne diverse.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-10-2012:
Salve,
ho un prestito in corso e voglio abbassare la rata. un mio familiare mi fa da garante.Mi hanno chiesto di portare un cedolino che attesta il suo reddito. Cosa comporta al mio familiare? Attendo una celere risposta.
Grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
il Suo famigliare si assume la responsabilità di pagare le rate che Lei non dovesse riuscire ad onorare; facendo da garante, inoltre, vedrà ridotta la propria possibilità di accedere ad un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-10-2012:
salve sono una dipendente pubblica,ho gia impegnato il quinto dello stipendio e molto probabilmente sono segnalata nella banca dati per ritardi di pagamenti posso ottenere un prestito cambializzato?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea di massima il cambializzato è erogato proprio a persone che, come Lei, hanno problemi di segnalazione.
Prima di ricorrere al cambializzato, difficile da trovare e parecchio costoso in termini di tasso d'interesse, La invitiamo leggere la pagina sul Prestito Delega.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-10-2012:
la mia domanda ma si puo avere un prestito cambializato da voi cosa bisognia fare per averlo aspetto una vostra risposta

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it non eroga in prima persona alcun prestito, trattandosi di un portale di informazione finanziaria e non un agente.
Se è interessato ad un prestito cambializzato su questa pagina può trarre informazioni e leggere le domande e risposte di altre persone interessate.
Tra le finanziarie che si pubblicizzano su questa pagina può trovare chi eroga questo tipo di prestito.
Per concludere Le consigliamo di allargare la Sua ricerca anche ad altri siti o presso finanziarie che operano sul Suo territorio: oggi è, infatti, assai difficile trovare chi eroghi il cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-09-2012:
puo accedere anche un pensionato con immobile di proprieta?

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso di prestiti cambializzati difficilmente viene accettata una garanzia ipotecaria su immobile.
Se l'entità del prestito che Le serve è medio/alta può leggere l' articolo sul prestito vitalizio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-06-2012:
come posso richiedere un prestito cambializzato?

Risposta:
Gentile Utente,
bisogna che trovi una finanziaria (seria) che eroghi questo tipo di prestito. Come potrà leggere dalle precedenti domande e risposte, in questi tempi è una impresa assai ardua.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-06-2012:
Salve, ho notato che la maggior parte delle società eroganti ha momentaneamente sospeso il servizio del prestito cambializzato. Verrà riattivato?
C'è qualcuno che attualmente lo tiene in vigore?

grazie


Risposta:
Gentile Utente,
la Sua richiesta è molto comune, come potrà Lei stesso verificare su questa stessa pagina.
La risposte, purtroppo, non ci sono: non è semplice trovare chi lo pratica e tanto meno è fattibile pensare quando ci saranno le condizioni finanziarie giuste perchè il prodotto venga nuovamente commercializzato con vigore con negli scorsi anni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-06-2012:
sono dipendente dal2011 posso ottenere prestito di30.000

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso del cambializzato non dovrebbere chiedere a garanzia il TFR, che nel Suo caso è minimo data la scarsa anzianità di servizio. Usiamo il condizionale perchè il cambializzato è un prestito particolare e le garanzie richieste, oltre alla firma delle cambiali, sono estremamente variabili.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-05-2012:
tutto chiaro.
ma dove e quali sono le finanziarie
erogatrici di prestito cambializzato?


Risposta:
Gentile Utente,
provi presso EasyMoney.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-03-2012:
buon giorno
io sono un artigiana e in questo momento ho qualche problema di liquidita mi servirebbero 10000 euro la banca in questo momento non da una mano posso sapere qualcosa in piu del prestito cambializzato e a chi devo rivolgermi
saluti laura


Risposta:
Gentile Laura,
le informazioni sul cambializzato sono sostanzialmente quelle date nell'articolo.
Per accedere a tale forma di prestito non è semplice a causa del fatto che non molte finanziarie lo trattano: attualmente abbiamo notizia che EasyMoney sia una di queste.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-03-2012:
15000 euro in 84 mesi quato viene la rata?

Risposta:
Gentile Utente,
per ottenere un preventivo deve rivolgersi direttamente ad una finanziaria che eroga questo tipo di prestito. I tassi variano da istituto ad istituto notevolmente ed è quindi difficile darle una risposta precisa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-03-2012:
Salve buongiorno vorrei richiedere un prestito cambializzato per 20.000 euro a chi mi devo rivolegre.... grazie per la disponibilità

Risposta:
Gentile Utente,
può provare sul sito di EasyMoney. Purtroppo sono pochissime le finanziarie che praticano il cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-03-2012:
un titolare di ditta individuale con p.iva e c.comm. può accedere al cambializzato?non ci sono protesti.grazie

Risposta:
Gentile Utente,
non ci sono impedimenti legati alla Sua attività.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-02-2012:
nn ho capito bene una cosa spiegami
sono un dipendente privato
posso accedere a un prestito di 25000 anche se sono protestato usando degli effetti
scusate l'ignoranza ma sto cercando un modo per risolvere il mio problema
sono stata protestata sono iscritta nelle crif
avendo avuto un problema familiare ma nessuno si rende conto che se nn mi rifinaziano nn ne usciro mai


Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato esiste proprio per situazione quali la Sua.
Purtroppo, come può vedere leggendo le altre risposte su questa pagina, è difficile trovare chi lo eroghi e lo faccia a condizioni non proibitive.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-02-2012:
Ho capito che posso avere un prestito cambializzato ma dove devo andare per averlo?


Risposta:
Gentile Utente,
già altri utenti prima di Lei ci hanno chiesto dove andare per fare un cambializzato. E' molto difficile trovare finanziarie che lo eroghino.
Può provare sul sito di EasyMoney.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-02-2012:
che agenzia avete in provincia di grosseto

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it è un sito di informazione finanziaria e non ha alcuna agenzia in quanto non è un mediatore finanziario.
Se sta cercando un cambializzato su Grosseto legga le risposte date agli altri utenti, nel tempo, su questa pagina. Troverà le finanziarie che abbiamo, di volta in volta, indicato per questo tipo di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-02-2012:
buongiorno sono francesco un dipendente statale vorrei avere un prestito, faccio presente che ho gi acessione e delega,segnalato a crif e vorrei ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.973 del 23/02/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 23-02-2012:
è pericoloso richiedere un finanzaimento cambializzato?

Risposta:
Gentile Utente,
interpretiamo l'aggettivo "pericoloso" con la seguente risposta.

Un prestito cambializzato impone la rigorosa osservanza nei pagamenti delle rate mensili.
Con ciò non vogliamo affermare che negli altri tipi di finanziamento si possano saltare "allegramente" le rate ma, nel cambializzato, a fronte di un mancato pagamento, il creditore può intervenire, con maggior rapidità, nella richiesta all'autorità giudiziaria di esecuzione di pignoramenti nei confronti del debitore insolvente.

Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-02-2012:
AVREI BISOGNO DI UN PRESTITO CAMBIALIZZATO, SONO SOCIO DI UNA SRL POSSO METTERE IN GARANZIA UN IMMOBILE. POSSO AVERE RISPOSTE CERTE E FATTIBILITA' DEL PRESTITO? ANCHE PERCHE' MI SERVIREBBE NELL'ARCO DI 4 GIORNI. GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
deve contattare una finanziaria che eroghi il prestito cambializzato (in questi tempi non è cose semplice).
Solo dopo potrà conoscere la fattibilità, specie definendo quanto Le occorre e mettendo tale cifra in rapporto con il Suo reddito. Se il rapporto è favorevole (in genere la rata non deve eccedere il 30% del reddito su base mensile) probabilmente non dovrà aggiungere altre garanzie, specie provenienti da immobili (quindi ipoteche) che sono assai costose.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-02-2012:
Buonasera Sono Fabio . Lavoro come tecnico dal Maggio 1990 , presso L'Azienda Sanitaria Locale della mia Citta . Ho la necessita di estinguere ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.922 del 11/02/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 10-02-2012:
buongiorno sono autonoma vorrei fare un prestito cambializzato di euro 15000.00.Volevo sapere se era fattibile? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it non eroga direttamente prestiti. Può rivolgersi alle finanziarie che si pubblicizzano su questo sito o ad utilizzare il modulo di richiesta preventivo presente in ogni pagina.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-02-2012:
requisiti richiesti per un prestito cambializzato?
un titolare di una neo impresa può richiedere un prestito cambializzato e che requisiti deve fornire?


Risposta:
Gentile Utente,
il requisito fondamentale è quello reddituale: come nelle altre forme di prestito bisogna dimostrare di poter pagare le rate del finanziamento richiesto.
Invece, a differenza dei comuni prestiti personali, una situazione non perfettamente "in ordine" nelle banche dati dei cattivi pagatori può non essere un ostacolo insormontabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-02-2012:
ho richiesto un prestito avevo il garante ed stato rifiutato,il garante puo' chiedere il prestito ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.889 del 08/02/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 06-02-2012:
ma esiste veramente chi fa questi prestiti cambializzati a chi e protestato e a pure 1 pensione inps e 3 americane?

Risposta:
Gentile Utente,
il cambializzato è una delle soluzioni possibili per chi si trova in situazioni analoghe alla Sua.
E' difficile trovare chi lo eroghi, come diciamo spesso.
Nelle altre risposte date in questa stessa pagina, abbiamo segnalato, nel tempo, finanziarie alle quali è possibile rivolgersi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-02-2012:
salve, vorrei chiedere come fare per ottenere un prestito cambializzato a protestati e cattivi pagatori e quale finanziaria o finanziarie erogano questi tipi di prestiti grazie

Risposta:
Gentile Utente,
come abbiamo più volte risposto anche su questa stessa pagina è difficile trovare finanziarie che eroghino il cambializzato, in generale.
In passato abbiamo evidenziato come potesse essere possibile richiederlo presso EasyMoney. Provi a consultare il loro sito e vedere se tale forma di prestito è ancora a disposizione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-02-2012:
SONO PASSATI 40 MESI PER DUE QUINTI DELLO STIPENDIO...QUANTI MESI DEVONO PASSARE PER ABBASSARE LE DUE RATE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO? ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.880 del 06/02/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 04-02-2012:
posso fare un mutuo con cambiali? c'è da comprare una casa

Risposta:
Gentile Utente,
i prestiti cambializzati sono erogati per importi generalmente insufficienti all'acquisto di un immobile. Inoltre la rata non supera mai il 25-30% del reddito mensile, quindi per arrivare a importi elevati la durata diverrebbe, con un reddito medio, estremamente lunga e i costi assai pesanti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2012:
ho un quinto dello stipendio pignorato dalla ex moglie. sono stato assunto da 1 anno e nessuno mi eroga un prestito. ho qualche chance x avere 4000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
il pignoramento del quinto per alimenti Le fa diminuire notevolmente la capacità di indebitamento. Facciamo un esempio: se una finanziaria accetta di erogare, a lavoratori dipendenti, in forma di prestito personale, importi che determinino una rata pari, al massimo, al 30% dello stipendio netto, ecco che nel suo caso, decurtando il 20% (ossia il quinto pignorato) ecco che le rimane solo un 10% ulteriore da impegnare. I comportamenti delle finanziarie, in periodi di minor stretta creditizia rispetto a quelli attuali, possono variare notevolmente; oggi molto meno. Di qui il fatto che tutte si comportano in maniera assai cauta e Lei sta incontrando difficoltà pur avendo già fatto dei tentativi.
L'unica soluzione ci pare sia perseverare nella ricerca.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-01-2012:
sono un militare in pensione, la moglie dipendente pubblica, siamo entrambi ( secondo noi per errore) cattivi pagatori ma non protestati per ritardo pagamenti di un finanziamento, e possibile accedere ad un piccolo prestito cambializzato di 4000 euro? e si lei a chi consiglia di rivolgerci grazie paolo

Risposta:
Gentile Utente,
tutto sta a vedere di che tipo di ritardo e per quali inadempimenti siete incappati nella segnalazione. Se si tratta di "peccati veniali" la possibilità, visto anche l'importo non poarticolarmente elevato, di essere finanziati è reale.
E' difficile, tuttavia, trovare finanziarie serie che attualmente facciano il cambializzato; può provare su EasyMoney.it.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-01-2012:
come ottenere un prestito cambializzato? ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.780 del 17/01/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 17-01-2012:
posso chiedere un prestito cambializzato? anche se segnalato al crif

Risposta:
Gentile Utente,
dipende essenzialmente dal rapporto tra il Suo reddito e l'importo richiesto e dal motivo, più o meno grave, per cui è segnalato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-01-2012:
Salve io ho fatto un finanziamento ma mi hanno trovato sul crif un insoluto ma questo insoluto già e stato pagato ho portato le rate pagate ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.751 del 11/01/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 11-01-2012:
come posso avere un finanziamento senza un garante ,con solo casa di proprietà con un mutuo residuo?


Risposta:
Gentile Utente,
per ottenere un mutuo di liquidità o un prestito vitalizio ipotecario, entrambi i prestiti basati su una garanzia fornita dalla proprietà di un immobile, è necessario che quest'ultimo sia
- appunto di proprietà del richiedente
- e non gravato da ipoteche
Viene da se che sul Suo immobile, per il quale sta ancora pagando un residuo di mutuo, è ancora accesa una ipoteca in favore di chi Le ha erogato il mutuo.
In questo caso non è quindi possibile utilizzarlo come garanzia per l'accesso ad alcun finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-01-2012:
buon giorno mi chiamo luca e o 28 anni sono stato cattivo pagatore però adesso avrei bisogno di un finanziamento per l'apertura di un bar posso ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
domanda n.745 del 11/01/2012

----------


Domanda posta alla redazione il 03-01-2012:
vorrei sapere se posso ottenere un prestito di 1.500,00 euro, ma non ho busta paga e garante, ma ho un casa di mia prorietà.

Risposta:
Gentile Utente,
l'importo così ridotto non è adatto ad un prestito ipotecario: i costi notarili sono, infatti, molto elevati, e comunque elevare una ipoteca su un valore così basso non ha senso.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-01-2012:
vorrei sapere per un prestito di 3000.00 in 12 rate se è possibile con cambiali? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, per questo tipo di importo è probabile riuscire ad ottenere un prestito cambializzato, ammesso che ci siano le dovute garanzie.
Può quindi farsi fare dei preventivi, sapendo che attualmente è difficile trovare chi fa il cambializzato. Provi fra le finanziarie che si pubblicizzano su questa stessa pagina, oppure può tentare sul sito di EsayMoney.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-12-2011:
Voglio sapere si può avere prestito senza busta paga e protestati.

Risposta:
Gentile Utente,
bisogna considerare due fattori:
- il reddito del richiedente (dimostrabile)
- la presenza di un garante coobligato
Il primo fattore è fondamentale: anche se non si dispone di una busta paga bisogna comunque dimostrare di avere una qualche forma di reddito che permetterà di pagare le rate del nuovo finanziamento.
Il secondo fattore dovrebbe dare garanzie ulteriori alla finanziaria che accettasse di finanziarie un protestato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2011:
SALVE DOVE TROVO LA LISTA DELLE FINANZIARIE CHE FANNO PRESTITI CAMBIALIZZATI


Risposta:
Gentile Utente,
non solo non esiste una lista ma, purtroppo, è anche difficile trovare, in generale, finanziarie serie che facciano questo tipo di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2011:
sono protestato posso fare in cambializzato

Risposta:
Gentile Utente,
è estremamente improbabile trovare una finanziaria che Le possa fare credito. Il cambializzato è frequentemente assistito da una polizza assicurativa sul credito che le compagnie assicurative non rilasciano a protestati e cattivi pagatori.
Da ultimo, molto incide anche quanto si richiede e il redddito, dimostrabile, di cui si dispone.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-11-2011:
Salve sono un ragazzo 21 enne disocupato. volevo sapere se posso avere un prestito di 2000 euro.

Risposta:
Gentile Utente,
un reddito dimostrabile fiscalmente, seppur minimo, è la base per l'ottenimento di un prestito, magari anche con l'aggiunta di ulteriori garanzie quale una fideiussione (ossia una terza persona con un reddito dimostrabile che firmi insieme a Lei) o, come nella tipologia di finanziamento descritta in questa pagina, la firma di cambiali.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-11-2011:
mi servirebbe un prestito urgente per una situazione importante,ho due prestiti in corso e forse sono un cattivo pagatore,e possibile avere un prestito se e si,in che modo?ho bisogno di liquidità....grazie

Risposta:
Gentile Utente,
bisogna vedere quale è il Suo reddito e quanto paga per le rate degli altri finanziamenti già in corso.
Se Lei fosse, come ipotizza, cattivo pagatore, può ricorrere solo al prestito cambializzato. Deve quindi ricercare una finanziaria, seria, che faccia questo tipo di prestito.
Se, al contrario scoprisse di non essere cattivo pagatore, può provare a farsi fare dei preventivi per un prestito di consolidamento debiti che le garantisca anche nuova liquidità.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-11-2011:
effettuate voi prestiti cambializzati

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it non eroga direttamente prestiti o finanziamenti.
In questa stessa pagina si pubblicizzano, invece, varie fianziarie a cui può provare a richiedere preventivi.
Nelle altre risposte, inoltre, potrà trovare ancora altre finanziarie che erogano il prestito cambializzato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-11-2011:
lo posso chiedere il prestito cambializzato se sono a contratto determinato a scadenza annuale.


Risposta:
Gentile Utente,
è possibile per importi di entità non elevata in modo da poter estingure completamente il debito prima della scadenza del Suo contratto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-11-2011:
cosa devo fare per un prestito cambializzato come documentazione mi servirebbero 4ooo euro

Risposta:
Gentile Utente,
Le ricordiamo che tutte le finanziarie che erogano il prestito cambializzato comunque richiedono documentazione attestante il reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-11-2011:
posso avere un prestito anche se sono iscritto alle crif

Risposta:
Gentile Utente,
nei casi come il Suo le alternative sono i prestiti su pegno, il prestito cambializzato (di cui si parla in questa pagina), la Cessione del quinto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-11-2011:
buongiorno,un'informazione..chiedendo un prestito di 3000 euro nn serve nessuna garanzia?

Risposta:
Gentile Utente,
la richiesta di garanzie è legata alla posizione del richiedente, in particolare al rapporto tra il suo reddito e l'importo richiesto: Lei capiche che se si richiedono 3.000 euro guadagnandone 1.500 al mese o 700 le cose cambiano sensibilmente; cambiano ancor di più se si hanno altri finanziamenti in corso, etc. etc.
Quindi non si può rispondere alla Sua domanda con certezza, anche perchè le finanziarie hanno le loro politiche e magari alcune concedono prestiti con maggior facilità alcune meno.
Provi direttamente a richidere più preventivi possibile per aumentare la possibilità di trovare il finanziamento che fa al caso Suo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-11-2011:
ho bisogno di un prestito personale cambializzato perche in passato ho chiestodei prestiti e l esito e stato negativo potete aiutarmi

Risposta:
Gentile Utente,
su questa stessa pagina trova finanziarie che pubblicizzano il prestito cambializzato e, nelle altre risposte date nel tempo, vengono citate ancge altre finanziarie a cui rivolgersi sempre per questo tipo di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-11-2011:
risulto ancora segnalato in crif per dei ritardi di rate di carte di credito,pagate a novembre 2010,in possesso di liberatoria,fino a che cifra posso chiedere un cambializzato,avendo un reddito dimostrabile e casa propria????

Risposta:
Gentile Utente,
dipende dalla lunghezza del finanziamento che vuole fare, dalla rata che intende pagare (difficilmente oltre il 30% del reddito dimostrabile), dal costo - non indifferente, di questo tipo di prestito per quanto riguarda interessi, eventuale assicurazione sul credito spesso richiesta e vari costi di gestione.
Richieda dei preventivi fornendo i Suoi dati e veda che soluzioni le vengono prospettate.

----------


Domanda posta alla redazione il 18-11-2011:
fino a quanto posso ottenere con un prestito cambializzato?

Risposta:
Gentile Utente,
le finanziarie che fanno il cambializzato pubblicizzano cifre anche molto consistenti (40.000 / 50.000 euro). Nella realtà dei fatti tutto dipende dal reddito del richiedente e dalla lunghezza del finanziamento che si è disposti ad accettare; ogni caso, quindi, ha la sua storia e l'unica soluzione è richiedere dei preventivi partendo dalla cifra che realmente si vorrebbe ottenere. Le finanziarie serie, anche se la cifra richiesta è palesemente fuori portata per il reddito del richiedente, comunque lo ricontattano spiegando il motivo della non fattibilità e proponendo la soluzione alternativa più adeguata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-11-2011:
sono segnalato in crif ed ho una cessione del quinto in corso ho bisogno di un piccolo importo da 2500 euro. esiste un modo per ottenere questa somma.

Risposta:
Gentile Utente,
la Sua segnalazione le impedisce di richiedere un normale prestito personale, anche in presenza di un garante.
La piccola entità dell'importo, inoltre, non rende ragionevolmente perseguibile la strada di un prestito con delegazione di pagamento per impegnare una ulteriore quota del Suo stipendio.
Di conseguenza può provare il cambializzato (non è molto diffuso ed è difficile trovare finanziarie che ne facciano - consulti le altre risposte, alcune sono state indicate).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-11-2011:
fate cambializzato..e come fare!!!

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito non eroga direttamente prestiti.
Può però rivolgersi alle finanziarie che si pubblicizzano su questa stessa pagina.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-11-2011:
SALVE HO BISOGNO DI UN PRESTITO CAMBIALIZZATO SE POTETE AIUTARMI?

Risposta:
Gentile Utente,
deve rivolgersi a finanziarie che erogano questo tipo di prestito.
Se controlla le risposte alle altre domande su questa pagina può trovarne.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-11-2011:
Ho bisogno di un prestito,con una certa urgenza.Sono pensionato e purtroppo sono iscritto in crif vorrei sapere dove posso rivolgermi per chiedere un prestito cambializzato

Risposta:
Gentile Utente,
immaginiamo che abbia già escluso una cessione del quinto o una delega, soluzioni che si adattano perfettamente a chi, come Lei, percepisce la pensione ma è iscirtto in crif. Noi comunque Le indichiamo queste due pagine per approfondire:
-Cessione del quinto
-Prestito delega
Per quanto riguarda il cambializzato può consultare le precedenti risposte; all'interno di queste sono indicati i link di una o più finanziarie che fanno questo tipo di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-11-2011:
salve io o una ditta individuale,lavoro in edelizia,io o solo problemi di ritardo pagamenti,perciò non mi viene accettato un prestito ,percio chiedo se si puo avere un prestito a cambiali di almeno 5000 euro e se mi sa dire dove rivolgermi io sono di crotone e qui non ci sono finanziarie che erogano a cambiali,grazie

Risposta:
Gentile Utente,
potrebbe provare a rivolgersi a EsayMoney che, come si può vedere sul loro sito, fanno questo tipo di prestito.
Se vuole andare presso una loro agenzia la più vicina ci sembra essere quella di Catanzaro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2011:
se una persona è iscritta al crif come cattivo pagatore può richedere ed ottenere un prestito d'onore??

Risposta:
Gentile Utente,
consulti il bando al quale intende partecipare per l'ottenimento del prestito d'onore: tra i requisiti richiesti ai beneficiari troverà anche gli eventuali limiti legati a inconvenienti quali situazioni di insolvenza in atto, protesti passati e presenti.

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2011:
salve,
io avrei bisogno di un piccolo prestito di euro 5000 possibilmente con cambiali non avendo la busta paga e possibile? grazie


Risposta:
Gentile Utente,
anche per il prestito cambializzato vengono richieste garanzie reddituali. Se Lei non ha una busta paga ma può certificare di avere un reddito (ad esempio con l'ultimo UNICO presentato) non avrà problemi, sempre a patto che le Sue entrate siano sufficienti. In caso contrario, in assenza di un seppur minimo reddito, non sarà possibile concludere l'operazione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-11-2011:
vorrei un prestito di euro 4000.quale la rata

Risposta:
Gentile Utente,
la rata di un prestito è legata strettamente alla durata dello stesso.
Definisca quanto vuole che duri il prestito o quale è la rata massima che vuole pagare e poi richieda il preventivo su ottenereunprestito.it stesso o sui siti che si pubblicizzano su questa stessa pagina.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-11-2011:
buonasera al prestito cambializzato chi può accedervi?

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato è un comune prestito che, come suggerito dal nome, è garantito dalla firma di cambiali. Questo non significa che anche se non si ha alcun reddito si può ottenerlo. Possono, in sostanza, accedere al cambializzato tutti coloro i quali hanno un reddito dimostrabile e non richiedono un importo molto elevato, ma non possono accedere ad altre fonti di finanziamento perchè, ad esempio, sono cattivi pagatori o protestati.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-11-2011:
Salve...Faccio una domanda un pò più generica e non sul cambializzato:vorrei richiedere un prestito per l'acquisto di un veicolo non superiore all'importo di 6000 euro.Ho un contratto a progetto,e un garante con un contratto di lavoro indeterminato ma protestato.Possibilità?

Risposta:
Gentile Utente,
un garante protestato non è in alcun modo utile all'ottenimento di un prestito.
Per la Sua condizione, quindi, è opportuno ricercare un'altra persona che faccia da garante. Il cambializzato, quando si ha un contratto di lavoro a breve scadenza, è comunque molto difficile da ottenere.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-11-2011:
sono un cattivo pagatore posso avere un prestito cambializzato? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito cambializzato è una soluzione idonea al Suo status di cattivo pagatore ma è abbastanza complesso trovare finanziarie che eroghino questa forma di prestito.
Può proseguire la Sua ricerca contattando le finanziarie che si pubblicizzano su questo ed altri siti che si occupano di prestiti e finanziamenti. Faccia molta attenzione alle condizioni che Le vengono proposte in termini di costo del finanziamento: il cambializzato è, vista la rischiosità, molto costoso.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-10-2011:
Buongiorno . vorrei acquistare attività commerciale rivendita alimenti del valore euro 65.000 . è possibile richiedere un prestito o mutuo di euro 45.000 e che garanzie dovrei dare ? Faccio presente che sono lavoratore autonomo di età 33 anni e non ho immobili intestati . grazie

Risposta:
Gentile Utente,
ci sono diverse possibilità da esaminare per vedere la fattibilità dell'operazione.
- Lei è un lavoratore autonomo e percepisce (ed ha già percepito in passato) un reddito: questo reddito potrebbe già essere sufficiente per richiedere il prestito
- Lei ha un reddito ma questo non è sufficiente da solo a garantire il prestito: dovra rivolgersi ad una terza persona che faccia da garante per Lei. Ovviamente questa persona dovrà avere un reddito dimostrabile.
- Lei non ha redditi: diventa impossibile ottenere un prestito, specie di questa entità. Tuttavia, in questa condizione, potrebbe usufruire di prestiti agevolati. Provi a leggere la pagina
Finanziamenti imprenditoria giovanile
per vedere se ha requisiti per tentare anche questa strada.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-10-2011:
salve sono stato riassunto da circa un mese volevo sapere se posso ottenere un prestito cambializzato. A chi potrei rivolgermi? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
dipende da presso che società / ente è stato assunto, l'entità del Suo TFR e del Suo stipendio, nonché dall'importo che intende ottenere.
Purtroppo non è facilissimo trovare una finanziaria che faccia il prestito cambializzato. Dovrà fare una ricerca su internet che presso le finanziarie della Sua zona, o consultare quelle che si pubblicizzano su questa stessa pagina.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-10-2011:
salve sono una signora in pensione ma sono segnalata come cattivo pagatore pero ho una agenzia debiti che mi sta risolvendo il mio problema chiudendomi i miei prestiti,ma volevo sapere se potevo fare un prestito con le cambiali di 3.000 euro non pago affitto perche la casa e di mia proprieta e di pensione prendo 1100
euro mi sapete dire se e possibile


Risposta:
Gentile Utente,
in linea di massima dovrebbe essere possibile, sebbene poco conveniente, data la Sua attuale condizione di cattivo pagatore; i costi connessi al prestito cambializzato sono piuttosto alti.
Valuti la possibilità di fare una cessione del quinto della pensione. Per quell'importo, anche con tempi di restituzione brevi, la rata non dovrebbe essere particolarmente onerosa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-10-2011:
sono dipendente pubblico segnalato crif con altro prestito in corso chiedo se possibile avere un prestito personale con garanzia tfr

Risposta:
Gentile Utente,
si tratta di una condizione limite in cui il cambializzato è solo una possibile soluzione.
Data la Sua condizione di dipendente pubblico, anche se il prestito che ha già in corso fosse una cessione del quinto, potrebbe provare a richiedere alla Sua amministrazione se può ricorrere ad un prestito delega.
Il cambializzato, infatti, è un prodotto piuttosto difficile da trovare in questi tempi, e il suo costo rimane comunque alto e come tale sarebbe meglio lasciarlo come ultima soluzione.
Il TFR è generalmente una delle garanzie tipiche del prestito cambializzato, quindi da quel punto di vista potrebbe risolvere. Deve cercare, qualora non possa fare la delega, una finanziaria che accetti di erogare il prestito. Può provare la finanziaria EasyMoney, una delle poche che attualmente fa questo tipo di prestito in maniera chiara e trasparente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-10-2011:
sono un dipendente statale e ho gia cessione e delega posso fare la terza trattenuta?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea di massima, qualora non siano presenti in busta paga altri pignoramenti oltre le quote cedute per quinto e delega, è possibile operare la terza trattenuta. L'entità della rata sarà al massimo pari al 50% dello stipendio netto meno le quote già cedute.
L'unico ostacolo a questa forma di prestito e l'amministrazione da cui si dipende che, come per il prestito delega, può rifiutarsi di aderire all'operazione. Qualora la Sua amministrazione sia invece d'accordo può allora procedere a richiedere i preventivi, sul nostro sito ed anche al di fuori di esso: i costi legati a questo tipo di prestiti, come Lei già sa avendo fatto cessione e delega, non sono contenuti; solo una ricerca accurata può garantirLe la miglior soluzione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-10-2011:
salve. sono stato protestato per un'assegno smarrito o rubato dalla mia banca dove ho consegnato la denuncia di smarrimento ed ho anche qualche protesto di cambiali volevo sapere se la soluione poteva essere una carta di credito o revolving.

Risposta:
Gentile Utente,
nella Sua condizione è molto improbabile che Le venga rilasciata una carta di credito revolving a meno di garanzie molto forti, su tutte un contratto di lavoro dipendente ma a quel punto esistono forme di finanziamento molto più convenienti di quella in oggetto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-10-2011:
salve sono a conoscenza che [nome finanziaria non pubblicato] concede prestiti di 3 mila euro.senza alcuna garanzia..e possibile che si tratti di una truffa?

Risposta:
Gentile Utente,
concedere prestiti senza alcuna garanzia, ad eccezione dei prestiti d'onore, è cosa assolutamente inusuale per non dire impossibile: chi presterebbe un capitale senza avere garanzia che le rate possano essere pagate o comunque si possa rientrare in possesso dello stesso più gli interessi dovuti? Di conseguenza è sempre opportuno leggere attentamente foglio informativo e contratto di prestito per sincerarsi che l'intera operazione sia chiara e non nasconda insidie.
Venendo alla finanziaria che Lei cita, e comunque a prescindere da quanto si è appena detto, effettuando una ricerca su Internet è possibile ravvisare casi di comportamento scorretto da parte di un'altra finanziaria dal nome analogo - manca la lettera t finale - e che quindi potrebbe trattarsi solamente di un equivoco.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-10-2011:
buona sera avrei dibisogno un finanziamento auto ma nono un reddito lavoro in nero si puo fare delle cambiali fino a quando no finisco di pagare le rate si puo


Risposta:
Gentile Utente,
senza un minimo reddito dimostrabile è improbabile che qualcuno Le faccia credito, e se lo facesse Le chiederebbe sicuramente tassi d'interesse molto elevati. Anche il prestito cambializzato è soggetto a questa regola.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2011:
Salve, pur non avendo fatto nessun finanziamento o prestito,ogni tentativo di prestito mi viene respinto( chiesto al CRIF risulto "pulito") è possibile che anche il prestito cambializzato mi venga rifiutato??

Risposta:
Gentile Utente,
dovrebbe farsi spiegare dettagliatamente i motivi per cui non Le viene fatto credito: potrebbe trattarsi di uno squilibrio tra importo richiesto e reddito, oppure una insufficienza nelle garanzie fornite.
Non da ultimo potrebbe trattarsi della mancanza di uno storico in CRIF: succede spesso, infatti, che alcune finanziarie non diano credito al richiedente che faccia domanda di prestito per la prima volta nella sua vita, non potendo avere dimostrazione che esso sia un buon pagatore.
Come sempre, in questi casi, è necessaria chiarezza da chi le nega il prestito e perseveranza, da parte Sua, nella ricerca di una soluzione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-09-2011:
E' possibile ricorrere al prestito cambializzato anche se ho ricevuto un altro prestito(non cambializzato)da poco??


Risposta:
Gentile Utente,
se il Suo reddito è sufficiente può provare senz'altro a richiedere il nuovo finanziamento.
Infatti il cambializzato, pur avendo una garanzia di tipo reale (la cambiale è un titolo esecutivo), richiede comunque un reddito dimostrabile per essere erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-09-2011:
ho dei debiti insoluti posso chiedere un cambializzato


Risposta:
Gentile Utente,
Il prestito cambializzato è uno strumento che, entro certi termini, può essere utilizzato da cattivi pagatori.
Non sono molte le finanziarie che lo erogano; può fare una ricerca e farsi fare dei preventivi. Se l'importo che richiede in prestito è contenuto sarà più probabile ottenerlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-09-2011:
un cattivo pagatore può ottenere un prestito cambializzato?


Risposta:
Gentile Utente,
se di piccolo importo è possibile. Va anche valutata, però, la posizione debitoria (ritardi e/o mancati pagamenti).
Come sempre, quindi, si tratta di procedere per tentativi facendosi fare quanti più preventivi possibili, considerando però la difficoltà nel trovare finanziarie che facciano questo tipo di prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-09-2011:
sono un cattivo pagatore ho un contratto a tempo indeterminato,pero assunto da 7 mesi posso chiedere un prestito cambializzato...


Risposta:
Gentile Utente,
non è possibile rispondere a questa domanda senza una serie di dati aggiuntivi: bisogna infatti vedere quale è la Sua esposizione debitoria e i ritardi / mancati pagamenti. Inoltre può incidere anche la qualità della società presso la quale ha il contratto di lavoro al fine di determinare la sicurezza dello stesso.
Può provare a richiedere un preventivo al sito che abbiamo indicato nella risposta subito precedente a questa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-08-2011:
sono autonomo protestato e segnalato posso ottenere un finanziamento


Risposta:
Gentile Utente,
un prestito cambializzato può essere una soluzione.
Non molte finanziarie forniscono tale strumento di credito. Attualmente può consultare il sito di EasyMoney.it.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-08-2011:
quali sono le finanziarie che erogano il cambializzato?


Risposta:
Gentile Utente,
la risposta non è semplice.
Il prestito cambializzato è una forma di finanziamento assai rischiosa per le finanziarie per i costi di un eventuale recupero del credito vantato nei confronti dei clienti - debitori. Di conseguenza non è un prodotto che si riesce a trovare se non facendo molte ricerche.
Inoltre alcune finanziarie lo erogano in maniera discontinua in base a loro criteri di convenienza o alle condizioni del mercato.
Attualmente può provare presso EasyMoney, al link seguente:
www.easymoney.it.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-08-2011:
come posso avere un piccolo prestito non avendo un reddito dimostrabile


Risposta:
Gentile Utente,
dovrebbe almeno avere qualcuno che garantisca per Lei, cointenstando il prestito. Deve immaginare che nessuno può erogare un prestito a chi, non avendo un reddito, non potrà garantire di restituire quanto ottenuto.
La soluzione di un prestito coperto da cambiali deve comunque adeguarsi a quanto detto sopra.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-08-2011:
buona sera vorrei sapere se posso ottenere un prestito di 9000 euro ma lavoro nel bar di mia sorella'


Risposta:
Gentile Utente,
l'importante è determinare se Lei ha un reddito dimostrabile: l' attività nel bar di Sua sorella come viene retribuita? Nel caso Lei abbia una regolare busta paga potrà utilizzarla come garanzia per richiedere un prestito; ee invece Lei non è in grado di dimostrare che percepisce un reddito dovrà necessariamente chiedere a Sua sorella di farLe da garante.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-08-2011:
sono una cattiva pagatore, ho cessione di v in corso e appena pignorato qualcosa dal mio stipendio. posso chiedere un prestito pagando con i cambiali?


Risposta:
Gentile Utente,
la Sua situazione è piuttosto al limite, data la Sua posizione piuttosto compromessa.
Dovrebbe provare a cercare finanziarie che facciano il cambializzato; può provare tra quelle che si pubblicizzano su OttenereUnPrestito.it o facendo una ricerca su internet.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-07-2011:
salve volevo accedere ad un finanziamento cambializzato,potrei avere un preventivo? grazie


Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it non eroga direttamente prestiti e finanziamenti. Può tuttavia utilizzare il tasto "Preventivo prestito" oppure informarsi presso le finanziarie che si pubblicizzano su questa stessa pagina.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-06-2011:
vorrei sapere se è possibile che non mi venga accettato un prestito solamente perchè non ne ho mai richiesto uno????


Risposta:
Gentile Utente,
nell'istruttoria della pratica di finanziamento viene sempre verificata, in CRIF, la regolarità con cui il richiedente ha pagato le rate dei precedenti finanziamenti. Nel Suo caso quindi non si può determinare se Lei sia un buon pagatore o meno.
Alcune finanziarie, in questa situazione, non accettano di erogare un prestito, specie se le garanzie presentate dal richiedente non sono molto solide.
Grazie
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-06-2011:
salve sono un lavoratore autonomo con PI, posso richiedere un prestito di 15000 euro avendo un reddito annuo di 30000 euro?



Risposta:
Gentile Utente,
il Suo reddito è sufficiente a richiedere un finanziamento di 30.000 euro.
Trattandosi di un prestito cambializzato, quindi abbastanza costoso in termini di interessi, è ancor più opportuno del solito richiedere quanti più preventivi possibile per trovare la soluzione più economica per Lei.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-05-2011:
avendo gia' cessione e delega essendo protestato come faccio ad ottenere un piccolo prestito ?


Risposta:
Gentile Utente,
una possibilità, se sono decorsi i termini minimi, è il rinnovo della cessione del quinto o della delega.
Altrimenti, in linea teorica, potrebbe ricorrere alla cosiddetta "terza trattenuta", ovvero un prestito contro cessione di un ulteriore 10% del suo reddito mensile.
Ciò è possibile se:
- la Sua amministrazione accetta l'operazione
- sul Suo stipendio non siano già presenti altri pignoramenti, a parte la cessione del quinto e la delega, che portino il totale delle trattenute al 50% dello stesso.
Se si verificano entrambe le condizioni potrà agire, informarndosi presso più finanziarie perchè non tutte erogano questo tipo di prestito.
Grazie
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-05-2011:
vorrei richiedere un prestito cambializato, ed il mio tfr e di circa 5000 euro che importo posso richiedere?


Risposta:
Gentile Utente,
l'importo massimo ottenibile con un cambializzato è legato, oltre al TFR, al reddito mensile, sia da lavoro dipendente che autonomo.
Le finanziarie si comportano in maniera assai variabile relativamente a questa forma di prestito: in media, il prestito ottenibile è quello per cui la rata non superi il 30% del reddito mensile e l'80% del TFR maturato. Nel suo caso, in base a quest'ultima percentuale, si parla di 4000 euro circa.
Vista la variabilità dei comportamenti delle finanziarie, come sempre raccomandiamo, non si fermi al primo preventivo ricevuto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-10-2010:
sono protestato,quanti giorni devono passare,per avere un prestito


Risposta:
Gentile Utente,
il numero di giorni da aspettare per la concessione dei prestiti varia da finanziaria a finanziaria. In più, in presenza di un protesto, i tempi potrebbero allungarsi. Le suggeriamo pertanto di farsi fare più preventivi e poi confrontarli. Faccia molta attenzione perchè spesso un prestito "veloce" è più costoso (ha un TAEG più alto) di un prestito che impiega qualche giorno in più ad essere concesso.
Saluti
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-08-2010:
ho girato tramite internet le varie finaziare per ottenere un prestito cambializzato ma su questo prodotto ce un muro quale agezie serie posso chiedere.
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
il prestito supportato da cambiali viene erogato da un numero cospicuo di finanziarie. Se la sua condizione non ha penalizzazioni (protesti, debiti insoluti di vario genere, assenza di garanzie) non dovrebbe, proseguendo nella sua ricerca, avere problemi a farsi fare dei preventivi.
Il nostro consiglio è provare presso le agenzie che si pubblicizzano sul nostro sito e, se non avrà l'esito sperato, di provare su portali che fanno comparazione delle offerte, quale il ben noto PrestitiOnline.it. Anche se all'interno di questi si fa sempre riferimento a "prestiti personali" (ma spesso non cambializzati) potrà comunque trarre i nomi delle finanziarie più diffuse.
Saluti
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-06-2010:
cerco un prestito cambializzato di 20000 euro pagabile in 120 rate e sono dipendente

Risposta:
Gentile Utente,
sono molte le finanziarie che, almeno sulla carta, sono in grado di offrirle il prestito che le serve. E' opportuno farsi fare più preventivi, sia online che andando personalmente presso i promotori finanziari, e confrontarne attentamente il TAEG.
Nella sua condizione di dipendente è però opportuno valutare anche se può fare una cessione del quinto dello stipendio, operazione possibile anche se ha altri prestiti in corso, se è cattivo pagatore oppure non ha garanzie alternative alla busta paga.
Saluti
La redazione