Finanziamento di 2.000 euro con reddito da lavoro part-time di 700 euro, viene erogato?

Il rapporto tra il Suo reddito e quanto Le occorre in prestito è ottimo e non ci sono impedimenti a che il finanziamento venga erogato


Domanda:

prestito 2000 euro reddito parttime 700 euro al mese
Con un part-time a tempo indeterminato con 650/700 euro al mese di busta paga posso fare un finanziamento di 2000 euro???

(Domanda inserita il 06-08-2019 sulla pagina: Quanto posso ottenere? L'importo massimo di un prestito, come capire il proprio limite)


Risposta:
Gentile Utente,
innanzitutto una premessa: il fatto che Lei abbia un contratto part-time e non il classico tempo pieno non ha alcun effetto sulla possibilità o meno di ottenere un prestito.
il reddito mensile di cui dispone è sicuramente idoneo perché Lei possa ottenere un prestito di 2.000 euro.
Per farLe un esempio molto pratico un Mini Prestito BancoPosta (sia chiaro non Le stiamo indicando di rivolgersi necessariamente a quel prodotto ma è solo a titolo esemplificativo) di 2.000 euro prevede un piano di rimborso di 22 mesi, con rata mensile pari a 100 euro.
Pur prendendo l'importo minore tra i due che ci indica, quindi un 650 euro al mese, ebbene tale reddito consente di sostenere una rata massima di circa 130 euro, quini ben al di sotto dei 100 euro dell'esempio di prima.
Inoltre il fatto che il Suo contratto di lavoro sia a tempo indeterminato non da adito ad alcuna problematica relativa alla durata: se volesse avere una rata più leggera potrebbe cercare anche una finanziaria che eroghi magari a 36 mesi (oltre per un finanziamento di 2.000 euro è difficile che si vada) e, con un taeg dell'11% che rappresenta una media di mercato, ecco che pagherebbe 65 euro al mese.

E' dunque evidente che il requisito reddituale è ampiamente a posto, sia come entità del reddito, sia come tipo di contratto di lavoro; rimangono ovviamente almeno tre requisiti che bisogna sempre soddisfare per poter ricevere un prestito:
  1. Deve avere almeno circa un anno di anzianità di lavoro col presente contratto. Per approfondimento può leggere Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
  2. E' preferibile che abbia già richiesto prestiti in passato.Per approfondimento può leggere Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?.
  3. Deve aver rimborsato i Suoi prestiti in passato in maniera regolare, ossia pagando tutte le rate nei tempi e nei modi previsti dal contratto fatto con la finanziaria.
Potendo inoltre Lei "giocare" sulla durata del prestito potrebbe trovare interessante l'articolo Durata di un prestito: come risparmiare sugli interessi.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 06-08-2019

domanda precedente
<--Estinzione anticipata di un Finanziamento Auto ma soltanto parziale, quanto si può rimborsare?
domanda successiva
Consolidamento di un prestito per liquidità più uno per elettrodomestici, con ulteriore liquidità. Si può fare?-->



Valutazione dell'articolo
Finanziamento di 2.000 euro con reddito da lavoro part-time di 700 euro, viene erogato?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato